Alta Tarentaise

La Rosière, il balcone dell’Alta Tarentaise.

 

Situata nel dipartimento francese della Savoia sul confine con la Valle d’Aosta, l’Alta Tarentaise comprende una parte del massiccio della Vanoise, il versante sud del Beaufortin e la catena frontalizia del Monte Bianco. Nel cuore di queste montagne La Rosière/Montvalezan, una stazione sciistica conviviale e rispettosa dei valori tradizionali dell’Altta Tarentaise, vi invita a scoprire questo territorio eccezionale.
Scoprire La Rosière

Alla scoperta del patrimonio dell’Alta Tarentaise

Le caratteristiche climatiche e geografiche hanno conferito alla valle dell’Alta Tarentaise il suo potenziale inestimabile. Pioniera del turismo montano, l’Alta Tarentaise vi propone grandi spazi naturali, strutture turistiche, un’accoglienza calorosa di qualità e una cultura tradizionale che oltrepassa le frontiere. In ogni stagione La Rosière diventa il punto di partenza per vivere molte e esperienze diverse.
Il Colle del Piccolo San Bernardo
Aperto normalmente dalla fine di maggio alla fine di ottobre (informarsi sulle condizioni stradali), venite a scoprire questo patrimonio carico di storia e di leggende.
Colle del Piccolo San Bernardo
Versante di La Rosière e dei paesini di Montvalezan
La Rosière ha saputo conservare il suo animo montano, si tratta di una stazione “costruita dai suoi abitanti” dove è possibile trovare ancora le tradizioni dell’Alta Tarentaise: i paesini e le cappelle sparpagliate tra le montagne, le tipiche architetture della valle a base di pietre, lose e legno, la pastorizia d’estate, la gastronomia o ancora le feste folcloristiche.
Paesini e Cappelli di Montvalezan.

Séez e il suo concentrato di storia savoiarda
A 18 km da La Rosière il tipico paesino di Séez è collegato alla stazione dalla seggiovia des Ecudets. Venite a scoprire la sua storia e il suo patrimonio artigianale: La Filatura Arpin, la Conceria Favre, la maison des Artisans Créateurs, l’Espace Saint-Eloi, la Produzione artigianale del Père Rullier (Crozet) e la Galerie Reignier.

Bourg Saint Maurice, la città dell’Alta Tarentaise
A 25 km da La Rosière trovate Bourg Saint Maurice con la stazione TGV, il centro e la via pedonale, le facciate d’epoca, i ristoranti, il mercato, i negozi e tutte le comodità di una città.

Il Parco nazionale della Vanoise
L’alta Tarentaise è fiera del Parco nazionale della Vanoise. Con una superficie di circa 2.000 km2 il parco offre numerose possibilità per immergersi in una natura incontaminata e contemplare i grandi spazi alpini.
Maggiori informazioni

Prelibatezze della Tarentaise

La cucina di montagna associa ricette ancestrali e la scoperta di un territorio generoso per le papille gustative. Conoscerete già la tartiflette, la raclette e la fondue, venite a scoprire la cucina tipica dell’Alta Tarentaise.
•    Il farçon: specialità dolce o salata a base di pane, patate, uva e zafferano, ogni paesino ha la sua propria ricetta
•    La polenta: semola di mais. Specialità di origine italiana, importata dai lavoratori italiani presenti in Tarentaise nel XIX secolo
•    I crozets: pasta di grano saraceno spesso servita gratinata
•    I pomoniers: salsicce di maiale e verdure verdi (porri, bietole, cavoli…)
•    Il gratin savoyard: gratin di patate fatto con latte, panna o brodo
•    I rissoles: bignè farciti con marmellata o con mele
•    Il gateau de Savoie (il dolce di Savoia)